AttualitàComuni FlegreiPozzuoliPrimo Piano

Dopo 30 anni ritorna a Pozzuoli il capitello rubato dal foro romano

Ha fatto ritorno oggi a Pozzuoli, il capitello di età romana trafugato nel 1988 dal foro di Puteoli, area quest’ultima che corrisponde con quella dell’Educandato Femminile “Maria Immacolata” di via Carlo Rosini. Il recupero dell’opera è stato reso possibile grazie al Comando dei Carabinieri per la tutela del patrimonio culturale di Ancona. Ad annunciare l’arrivo del capitello a Pozzuoli e il suo posizionamento all’interno dell’Anfiteatro Flavio è stato il Parco Archeologico dei Campi Flegrei.

Nel 1988 un elegante capitello ionico appartenente alla decorazione del Foro della Pozzuoli di età romana veniva trafugato da ignoti e se ne perdeva ogni traccia – scrive il PaFleg. Oggi, finalmente, quel capitello ha “fatto ritorno a casa” grazie alla preziosa attività di indagine che è stata condotta dal Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale Nucleo di Ancona in collaborazione con la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per l’Area Metropolitana di Napoli a cui il reperto è stato consegnato“.

Tag

Articoli Correlati

Back to top button
Close

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.