AttualitàComuni FlegreiIn EvidenzaPozzuoli

Donati venti dispenser per la sanificazione delle mani al carcere di Pozzuoli

Stamattina la ditta C.r.c. srl ha donato alla Casa Circondariale Femminile di Pozzuoli venti colonnine-dispenser e venti ricariche per la sanificazione delle mani.

Le colonnine verranno disposte all’ingresso della sala d’attesa dei colloqui (che dovrebbero riprendere la settimana prossima) e all’ingresso dei corridoi delle camere di detenzione. La donazione è avvenuta su segnalazione della Diocesi di Pozzuoli e del cappellano dell’istituto di pena, don Fernando Carannante.

A consegnare il materiale la stessa ditta C.r.c. srl. “Siamo sempre attenti alle richieste della Diocesi di Pozzuoli – ha detto Vincenzo Solmonte, titolare dell’azienda di restauri e costruzioni – questo è un momento difficile e come azienda abbiamo chiesto alla Diocesi in che modo potevamo essere utili per la collettività. Quando abbiamo saputo dell’esigenza del carcere ci siamo attivati“. Altre due colonnine verranno donate dalla C.r.c. srl all’Istituto penitenziario minorile di Nisida.

Articoli Correlati

Back to top button
error

Clicca sull'icona per seguirci su Facebook!

Close

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.