AttualitàBacoliComuni FlegreiMonte di ProcidaPozzuoliPrimo PianoQuarto

Direttore Ingv: “I terremoti continueranno, ma si tratta di magnitudo medie. Scosse più forti? Possibile”

Mauro Di Vito, direttore dell’Osservatorio Vesuviano, è intervenuto all’incontro pubblico nella sede della X Municipalità per informare la cittadinanza sugli sviluppi della situazione legata al bradisismo nei Campi Flegrei. “Possibile che si verifichino terremoti di magnitudo più alta, ma non possiamo dirlo con precisione“, ha annunciato il vulcanologo.

Fra le dichiarazioni riportate dall’ANSA, il direttore dell’Ingv, ha anche ricordato che, relativamente ai terremoti di questo periodo, “si tratta di magnitudo medie, simili a quelle osservate nel 1982“. “Per quanto riguarda il sollevamento del suolo – ha continuato Di Vito – è raddoppiato rispetto ai 10 millimetri di inizio anno, siamo poco oltre il livello dei 15 millimetri dell’anno scorso. I terremoti continueranno, è prevedibile che avvengano, ma ci si prepara seguendo le misure di sicurezza e lavorando insieme agli altri, come la Protezione Civile, sulla prevenzione, che è l’elemento fondamentale insieme alla corretta informazione. Decine di persone lavorano sul monitoraggio e sulla sicurezza del territorio“.

*Pozzuoli News 24 è anche su Whatsapp. E’ sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati. 

ADV ADV

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.