AttualitàComuni FlegreiPozzuoliPrimo PianoQuarto

CTP allo sbando e mezzi ancora fermi. Il sindaco di Pozzuoli: “Situazione inaccettabile, l’azienda dia una risposta immediata!”

I mezzi della CTP restano ancora fermi. Tutto questo è inaccettabile, per i pendolari ormai costretti a restare a piedi e per il personale senza stipendio da mesi. Si sta consumando una crisi della mobilità che coinvolge centinaia di famiglie. Il direttore generale imputa i ritardi dei pagamenti alla Città Metropolitana. Mi risulta, invece, che tale ente abbia messo in Bilancio, approvato a metà maggio, i soldi necessari e che ad oggi sia la stessa CTP a non aver presentato la richiesta per averli. Ma di tutti questi problemi tra uffici e competenze, la gente è stanca, stremata. Ci vogliono soluzioni e veloci. Chiedo ai consiglieri della Città Metropolitana e a tutti i partiti di intervenire e trovare una risposta ad un problema che attanaglia l’area flegrea e non solo“. Lo dice il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia, che chiede “una risposta immediata e continuativa nel servizio” da parte della CTP. Il primo cittadino di Pozzuoli si dice inoltre pronto a chiedere anche l’intervento del Prefetto: “Ci sono problemi di ordine pubblico ormai quasi del tutto ingestibili. Si faccia presto!”.

Articoli Correlati

Back to top button
error

Clicca sull'icona per seguirci su Facebook!

Close

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.