AttualitàComuni FlegreiPozzuoliPrimo Piano

Coronavirus a Pozzuoli. Dietrofront di Figliolia: domani scuole aperte

A seguito del decreto firmato dal primo ministro Giuseppe Conte per contrastare la diffusione del contagio da Coronavirus, qualsiasi iniziativa o ordinanza dei sindaci perde di valore. Di conseguenza l’ordinanza con la quale il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia prevedeva, tra le altre cose, la chiusura delle scuole, cessa di efficacia.

A comunicare il tutto è lo stesso Figliolia. “In data odierna la Prefettura ha comunicato con una nota formale allegata, che, in virtù del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 1 marzo 2020, cessa l’efficacia di ogni misura adottata, anche se di carattere contingibile ed urgente, sul territorio nazionale.
È prevalsa la necessità di disciplinare in modo unitario il quadro degli interventi e delle misure attuative del D.L 23 febbraio 2020 n. 6
È noto il rispetto istituzionale nei confronti degli Organi sovraordinati che caratterizza da sempre il mio operare di sindaco. Al di là delle posizioni dei singoli territorii ed al di là delle questioni giuridiche sottese, ritengo che debba prevalere la visione unitaria degli interventi, così come indicato a livello nazionale.
Nel ringraziare tutti i cittadini per il comportamento avuto, auguro a tutto il mondo scolastico una ripresa delle attività orientata al contenuto del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri. Allo stesso modo, auguro al mondo sportivo presenti sul territorio di riprendere le discipline sportive, invitando le strutture private a porre in essere la sanificazione dei locali ed una pulizia straordinaria degli stessi
“.

Articoli Correlati

Back to top button
error

Clicca sull'icona per seguirci su Facebook!

Close

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.