AttualitàComuni FlegreiIn EvidenzaPozzuoli

POZZUOLI| Bradisismo, Trincone: “Gli sciacalli mediatici hanno fatto più danni del terremoto”

In seguito alle polemiche che si sono generate negli ultimi giorni intorno alla questione del bradisismo e in particolare su chi “gioca” sulla necessità di un sostegno economico da parte del Comune e del Governo, l’imprenditore puteolano Lino Tricone ha voluto esprimere il suo parere alla nostra redazione.

“Sulla questione terremoto sono nati molti sciacalli che cercano di ricavare qualcosa da questa situazione. Alla fine è la città che ne viene danneggiata perché così facendo il territorio è oggetto di attacco da parte dei media nazionali e in generale anche da chi si lamenta. Così la gente ha paura e l’economia locale di Pozzuoli viene messa in ginocchio”, afferma Trincone.

“Non ho mai voluto attaccare i comitati cittadini – continua l’imprenditore – che manifestano il loro dissenso al Governo e che hanno il mio appoggio, ma sono contro gli sciacalli che stanno facendo del male alla città. Non si può aizzare lo spettro del disastro ambientale provocato da un’eruzione che probabilmente non ci sarà. La città deve andare avanti, gli sciacalli mediatici hanno fatto più danni del terremoto”.

E conclude Trincone sottolineando che: “Non è un’intera città danneggiata, ma ci sono palazzi inagibili al momento da aggiustare ma non da buttare a terra. Il Governo ci deve sostenere ma è importante dire che non si tratta di una città da evacuare anzi. Siamo l’unica terra, dopo Roma, a essere costruita su fondamenta di palazzi romani 800 anni fa, quindi chi ci definisce abusivi dice una sciocchezza”.

*Pozzuoli News 24 è anche su Whatsapp. E’ sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati. 

ADV ADV

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.