AttualitàBacoliComuni FlegreiMonte di ProcidaPozzuoliPrimo PianoQuarto

Bradisismo, 98 terremoti in una settimana: diminuita la velocità di sollevamento

Sono 98 i terremoti registrati nella settimana dall’1 al 7 luglio 2024 nell’area dei Campi Flegrei rispetto ai 69 terremoti registrati la settimana precedente. E’ quanto rivelato dall’Osservatorio Vesuviano dell’Ingv nell’ultimo bollettino di monitoraggio.

La magnitudo massima raggiunta nel periodo di riferimento è stata di 3.2 con la scossa avvenuta durante uno sciame sismico registrato dalle ore 15:09 del 2 luglio 2024 nell’area di Bagnoli e golfo di Pozzuoli.

Deformazioni: il valore medio della velocità di sollevamento nell’area di massima deformazione è di circa 20±3 mm/mese alla stazione GNSS di Rione Terra (RITE). Dagli inizi di luglio si osserva una minore velocità di sollevamento il cui valore potrà essere confermato e definito con i dati dei prossimi giorni.

Il sollevamento registrato alla stazione GNSS di RITE è di circa 11 cm da gennaio 2024, la scorsa settimana era di 10,5 cm. Geochimica: non si segnalano variazioni significative dei parametri geochimici monitorati nella settimana di riferimento rispetto ai trend di aumento dei flussi e di riscaldamento del sistema idrotermale già noti. 

Il sensore di temperatura installato in una emissione fumarolica a 5 metri dalla fumarola principale di Pisciarelli ha mostrato un valore medio di ~95°C.

*Pozzuoli News 24 è anche su Whatsapp. E’ sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati. 

ADV ADV ADV

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.