AttualitàBacoliComuni FlegreiIn Evidenza

Bacoli, immetteva scarichi industriali nella rete fognaria comunale: chiuso cantiere navale

Un cantiere navale di Bacoli è stato chiuso in quanto immetteva in maniera abusiva degli scarichi industriali all’interno della rete fognaria comunale. A darne notizia è il primo cittadino bacolese Josi Della Ragione.

Abbiamo chiuso un cantiere navale di Bacoli che, abusivamente, immetteva scarichi industriali nelle rete fognaria comunale. Uno scandalo. Una vergogna inaccettabile per la salute di migliaia di persone. E che, con ogni probabilità, è stato perpetuata per anni – evidenzia il sindaco di Bacoli Josi Della Ragione. Sulle coste della nostra terra. Sul mare. Al titolare dell’attività, dopo aver riscontrato le gravissime irregolarità, è stata notificata l’ordinanza di chiusura e cessazione immediata dell’attività produttiva. Basta. Deve finire il tempo di chi pensa di poter mettere le mani sulla città, sui nostri beni, sulla salute pubblica. Trasformandosi da imprenditore, a prenditore di beni pubblici. Non faremo passi indietro. Anzi, continueremo con il pugno duro. Fino a quando non ci saremo liberati da chi pensava di poter fare il padrone. A danno dell’ambiente e della salute pubblica. Insieme, per difendere il nostro popolo. Per difendere la nostra meravigliosa città. Bacoli si libererà di voi. Un passo alla volta“.

Articoli Correlati

Back to top button
error

Clicca sull'icona per seguirci su Facebook!

Close

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.