AttualitàBacoliComuni FlegreiIn Evidenza

Bacoli, il sindaco conferisce al consigliere Scotto di Luzio l’incarico al “Giro d’Italia 2022”

Il Sindaco Josi Gerardo Della Ragione ha conferito al Consigliere Comunale Giuseppe Scotto di Luzio l’incarico all’organizzazione della tappa del Giro d’Italia 2022 dedicata a Bacoli ed ai Campi Flegrei per Procida Capitale Italiana della Cultura 2022. Il Consigliere Scotto di Luzio seguirà l’organizzazione della tappa ciclistica che attraverserà la nostra città il 14 maggio 2022. Un circuito che si ripeterà 5 volte, per circa 100 km. Da Bacoli a Monte di Procida.

Queste le parole del Sindaco Della Ragione: “Peppino, oggi consigliere comunale, è stato tra quanti furono in prima linea, nel 1977, per la partenza del Giro d’Italia dalla Villa Comunale. È stata la prima e l’unica volta. Ha organizzato, da assessore, tre partenze della “Tirreno – Adriatico”. Nel 1988, 1989 e 1990. Ed è stato tra i promotori, nel 1987, del Circuito Virgiliano. La sua esperienza sarà così, ancora una volta, al servizio della comunità bacolese. Affinché si possa vivere la stessa magia che il popolo di Bacoli ha respirato 45 anni fa. Ci avvicineremo alla tappa, con tanti eventi che coinvolgeranno i Campi Flegrei, Procida Capitale della Cultura“.

Queste le parole del Consigliere Scotto di Luzio: “Spero di meritare questo incarico. Ricordo con piacere quanto accaduto nel 1977, con la tappa del Giro d’Italia fortemente voluta dal Sindaco di Monte di Procida Scotto di Perta e da Valentino Schiano. C’erano tantissimi campioni: Gimondi, Maertens, Moser, Baronchelli e tanti altri. E ci fu una grande partecipazione dei cittadini. Ringrazio Mauro Vegni, direttore del Giro, che ha accolto il nostro invito, quando gli abbiamo suggerito di una tappa sotto l’egida di Procida Capitale della Cultura. Mi auguro che il popolo di Bacoli partecipi al fianco di questa amministrazione nell’organizzazione dei vari eventi collaterali alla tappa“. 

Tag

Articoli Correlati

Back to top button
error

Clicca sull'icona per seguirci su Facebook!

Close

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.