AttualitàBacoliComuni FlegreiIn Evidenza

Bacoli, dalla pulizia del costone spunta un nuovo tratto dell’acquedotto Augusteo

Dopo diversi anni e grazie ai lavori di pulizia del costone di via Terme di Baia, avviati in sinergia tra Comune di Bacoli e Città Metropolitana di Napoli è stato possibile riscoprire un tratto dell’acquedotto di età Augustea, che aveva il compito di trasportare l’acqua fino alla Piscina Mirabilis.

Bacoli è terra di scoperte. Nei giorni scorsi, in sinergia con la Città Metropolitana di Napoli, siamo riusciti a far partire la pulizia del costone in via Terme di Baia. Per liberare la strada, dopo tanti anni di abbandono. Oggi, abbiamo riscoperto un nuovo tratto dell’acquedotto Augusteo – sottolinea il sindaco di Bacoli Josi Della Ragione. Guardate che meraviglia. Trasportava acqua, in epoca romana, fino alla monumentale Piscina Mirabilis. È un filo rosso che unisce tutta la nostra città. Un canale, un’arcata, coperta di rovi e rifiuti. Da troppo tempo. Ed un’opera ingegneristica che dura da millenni. Adesso non solo riusciremo a rendere più fluido il traffico stradale, rimuovendo le reti in strada. E proteggendo il costone. Ma, passando in auto o a piedi alla Sella di Baia, a due passi dal Palazzo Imperiale, si potrà ammirare questo spettacolo. Siamo circondati da bellezza. Bisogna soltanto riscoprirla, valorizzarla. Insieme, ci riusciamo. Un passo alla volta“.

Tag

Articoli Correlati

Back to top button
error

Clicca sull'icona per seguirci su Facebook!

Close

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.