AttualitàBacoliComuni FlegreiPrimo Piano

Bacoli. Costretto a vivere in spiaggia: arriva il bellissimo gesto da parte di tutta la comunità

Era costretto a vivere sulla spiaggia di Miseno, a causa di problemi personali. Una situazione questa, resa ancor più difficile, ai tempi dell’emergenza Coronavirus. Ma la risposta dell’intera comunità bacolese, non si è fatta attendere. Comune, ristoratori ed associazioni del terzo settore hanno fatto la loro parte, assicurando pasti, coperte ed un luogo dove dormire. A raccontare questa storia dal bellissimo epilogo è il sindaco di Bacoli Josi Della Ragione.

Voglio raccontarvi una bella storia di solidarietà vera, avvenuta qui a Bacoli. E che, grazie all’aiuto di tanti, si è conclusa con un lieto fine – dice dalla sua pagina facebook Della Ragione. Nei giorni scorsi un nostro concittadino, a causa di problemi personali, era costretto a vivere e dormire in spiaggia. A Miseno. Solo, al freddo. Nessuno si è girato dall’altra parte. Nessuno lo ha lasciato solo. I ristoratori della zona gli hanno fornito i pasti e le coperte. Poi, il Comune, in sinergia con le associazioni del terzo settore, gli ha trovato un luogo al caldo dove dormire. Adesso sta bene. Siamo una squadra. Siamo forti. Insieme, ce la facciamo“.

Articoli Correlati

Back to top button
error

Clicca sull'icona per seguirci su Facebook!

Close

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.