AttualitàComuni FlegreiIn EvidenzaPozzuoli

Autista del 118 ucciso dal Coronavirus. Parte la raccolta fondi per aiutare la famiglia

Una raccolta fondi per aiutare la famiglia di Enzo Lucarelli, l’autista di 45 anni del 118 di Pozzuoli, ucciso nei giorni scorsi dal Coronavirus. La raccolta avviata tramite una piattaforma di crowdfunding, ha permesso di raccogliere sei mila euro, in meno di 24 ore. Tutti possono ancora contribuire con una donazione, grande o piccola che sia, cliccando qui.

Articoli Correlati

Back to top button
error

Clicca sull'icona per seguirci su Facebook!

Close

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.