Comuni FlegreiCronacaPozzuoliPrimo Piano

Rapine ed estorsioni commesse tra Napoli e Pozzuoli: preso ricercato

La Polizia di Stato di Caserta ha arrestato a Castel Volturno un 41enne italiano, ricercato per una condanna a 3 anni e mezzo di reclusione, per aver commesso reati contro il patrimonio.

La Squadra Mobile, in seguito all’emissione del provvedimento di cattura emesso dall’Ufficio esecuzioni penali della Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Napoli, ha rintracciato l’uomo, con numerosi altri pregiudizi per reati contro il patrimonio.

L’uomo è stato condannato per aver commesso nel 2016, a Napoli e a Pozzuoli, rapine ed estorsioni aggravate dal metodo mafioso. All’esito delle formalità, la persona è stata associata alla Casa Circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

*Pozzuoli News 24 è anche su Whatsapp. E’ sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati. 

Articoli Recenti

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.