AttualitàComuni FlegreiIn EvidenzaPozzuoli

Una borsa di studio per gli alunni puteolani meritevoli. Ecco l’iniziativa per studiare all’estero

L’amministrazione comunale di Pozzuoli ha deciso di investire nei giovani studenti meritevoli, bisognosi di sostegno economico, iscritti in una scuola secondaria di secondo grado e residenti nel Comune, mettendo a disposizione un contributo per una borsa di studio del valore di 2.000 euro per un soggiorno di 4 settimane all’estero. Chi si aggiudicherà questa opportunità sarà accolto in una famiglia locale o in una residenza scolastica (in base al programma scelto) per frequentare un corso di lingua.

Il programma all’estero si svolgerà durante l’estate 2020 e sarà organizzato da Intercultura, l’Associazione senza scopo di lucro che promuove da oltre sessant’anni programmi di scambio culturale in tutto il mondo, che curerà anche le fasi di selezione dei candidati e di formazione degli studenti prima della partenza. L’iniziativa nasce su proposta del consigliere comunale Marzia Del Vaglio, delegata per le Politiche Giovanili del Comune.

Gli studenti interessati a partecipare alle selezioni per la borsa di studio dovranno iscriversi sul sito di Intercultura entro e non oltre il 20 gennaio 2020. L’iniziativa è rivolta a studenti nati tra il 1° giugno 2001 e il 31 luglio 2005. Tutte le informazioni sono disponibili alla pagina www.intercultura.it/comune-pozzuoli Potranno essere scelte varie destinazioni: dai Paesi dell’America Latina, come l’Argentina, ai Paesi dell’America del Nord, come Canada e Stati Uniti, passando per destinazioni europee, come Danimarca, Irlanda, Regno Unito (Galles), Russia, Spagna, o anche per l’Africa, come la Tunisia, o per i Paesi asiatici: Cina, Giappone e India.

Articoli Correlati

Back to top button
error

Clicca sull'icona per seguirci su Facebook!

Close

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.