AttualitàComuni FlegreiPozzuoliPrimo Piano

A Monterusciello nascerà il nuovo stadio comunale della città di Pozzuoli

È stato uno degli ultimi atti dell’amministrazione Figliolia, fortemente voluto dall’assessore alle Finanze e attuale candidato sindaco di Pozzuoli, Paolo Ismeno, quello che prevede la nascita del nuovo stadio comunale a Monterusciello. L’area prevista di 87700 mq. è quella di via Antonio De Curtis, che da piano regolatore avrebbe già dovuto ospitare il nuovo stadio di Pozzuoli nel momento in cui venne edificato il mega quartiere di Monterusciello.

La delibera approvata in giunta stanzia due milioni di euro di fondi PNRR per quello che sarà il futuro stadio di calcio cittadino ma sul quale sarà possibile praticare anche altri sport come il rugby e l’hockey su prato. Il progetto prevede, in particolar modo, la realizzazione del campo di gioco polivalente in erba naturale con una dimensione di 68 x 105 metri, di un primo blocco delle tribune con una capienza complessiva di 2630 spettatori di cui 340 riservati (area vip) e al di sotto del quale ci saranno gli spogliatoi, la recinzione del campo di gioco e una parziale sistemazione esterna con area parcheggio e viabilità di accesso.

Le tribune saranno completate successivamente fino a garantire una capacità di circa 10.000 posti a sedere. In particolare ad Ovest sarà realizzata un’altra tribuna prefabbricata in cemento armato in grado di ospitare 2974 spettatori, e sui lati corti 2 tribune da 2070 spettatori ciascuna. Si prevede, inoltre, la realizzazione di 3 ingressi per gli spettatori (2 a nord e 1 a sud-est), 1 per gli atleti a Est e uno per i Vip sempre a Est, con relative aree di pertinenza, aree di parcheggio, area di massima sicurezza con accesso attraverso i tornelli e uscite a norma.

Tag

Articoli Correlati

Back to top button
Close

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.